c7d385b4 b6df 48d1 a2b7 af111031c905

La nuova Biblioteca di Antonio, anzi due…

 

Scegliere a chi regalare la fornitura di libri per costituire l’annuale “Biblioteca di Antonio“, selezionando tra i tanti progetti arrivati, è sempre complicato, ma quest’anno lo è stato ancora di più. Le scuole che presentano la richiesta di ricevere la donazione in libri (non solo da nostro catalogo, ma anche quelli degli altri editori) sono generalmente scuole che hanno ben chiaro quello che vogliono fare con i libri e hanno consapevolezza di cosa sia una biblioteca scolastica. Spesso però sono in territorio con poco accesso a libri e lettura, perché senza biblioteche di pubblica lettura o librerie.

 

Il che significa che a volte per queste scuole è addirittura difficile partecipare a progetti come #Ioleggoperchè, che promuove gemellaggi tra scuole e librerie perché i libri si comprino.

 

La fornitura dei libri per la XIII edizione del Progetto di promozione alla lettura di Sinnos editrice “Le Biblioteche di Antonio” è stata ufficialmente da noi assegnata all’Istituto Comprensivo “A. Malerba” di Catania, che ha esposto la necessità di riqualificare spazi di lettura, contemporanei e permanenti in più luoghi dei tre plessi (sottoscala, corridoi, stanza in disuso) per consolidare e rendere ancor più accessibile l’accesso ai libri non solo agli alunni della scuola, ma anche alle famiglie e ai docenti. Il contesto di riferimento della scuola è fortemente a rischio di devianza minorile, con un forte disagio economico-sociale. La Biblioteca di Antonio 2018 parteciperà quindi ad un progetto ampio che vuole fare della biblioteca scolastica “un luogo di integrazione e sutura tra scuola e territorio”. Nella donazione è incluso il nostro catalogo, al quale aggiungiamo i migliori libri della editoria italiana per l’infanzia e l’adolescenza. Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno contribuito al progetto offrendo sconti particolari e donazioni.

 

Ma in via del tutto eccezionale per il 2018 abbiamo deciso di riconoscere inoltre l’impegno alla costituzione di una Biblioteca Scolastica all’Istituto Comprensivo “Giacomo Leopardi” di Torre Annunziata (NA), a cui doneremo il nostro catalogo. Anche questo istituto è in un territorio con forte disagio economico-sociale e con scarso accesso a libri e lettura. La scuola costituisce il primo presidio educativo di riferimento. Nel progetto di costituzione di una biblioteca scolastica è ben chiaro ai proponenti il suo compito nella scuola e nel territorio. Sono stati destinati spazi per la lettura e responsabili delle attività.

 

Invitiamo tutti a partecipare alla nuova edizione del progetto: la scadenza è Giugno 2019 e trovate qui informazioni e il regolamento.

 

Siamo decisi a proseguire su più fronti l’impegno per far diventare la lettura pratica consolidata e non un accessorio di cui si possa fare a meno!

 

Fonte: ww.sinnos.org

torna all'inizio del contenuto